Il Cerreto
Azienda

L’azienda agricola biologica biodinamica

L’azienda agricola biologica biodinamica Il Cerreto si trova in Toscana, in un territorio dall’ampio patrimonio naturale noto come Val di Cecina, a poca distanza da località dalla storia importante come Pomarance e Volterra. I quasi 500 ettari di terre coltivate si trovano in campagna, ma sono abbracciati da un lato da boschi rigogliosi e dall’altro dall’aria del mare, che è lontano appena 20 chilometri.

Sia l’azienda agricola che il bio agriturismo Il Cerreto vengono condotti con un’attenzione sincera alla sostenibilità. Le coltivazioni si basano sui principi dell’agricoltura biologica e biodinamica, una scelta che i proprietari hanno fatto ormai da più di 20 anni per un senso profondo di responsabilità nei confronti della natura e della vita stessa. Frutta, ortaggi, ma anche cereali e legumi sono solo alcune delle produzioni de Il Cerreto, tutte materie prime genuine e di qualità che crescono senza l’ausilio di sostanze chimiche.

Azienda

La storia

È il 1998 quando noi, Carlo e Paola, decidiamo con convinzione di stravolgere la nostra vita. Con tre figli e un bagaglio pieno di sogni, lasciamo la grande città, abbandoniamo il ritmo incalzante di una Milano schiamazzante e poco attenta e ci spostiamo in Val di Cecina, nella splendida Toscana.

Approdiamo a Il Cerreto, un piccolo borgo acquistato anni prima dal padre di Carlo, un luogo onirico dove poter ritrovare la vera essenza di sé e della vita. È in quello spazio dominato completamente dalle forme della natura che scegliamo di modellare il nostro futuro e, con il desiderio di condividere la pace e l’armonia che quell’ambiente regala, iniziamo a lavorare per accogliere gli ospiti in quello che sarà poi il bio agriturismo. A partire dall’antica torre del 1250 ristrutturiamo tutti gli edifici seguendo i principi della bioedilizia e nel frattempo, insieme ad altri due figli, arrivano le certificazioni biologiche per le prime attività agricole.

Oggi continuiamo a sognare e a lavorare ascoltando e rispettando l’amabile voce della natura. Il Cerreto si impegna sempre più a tenere viva questa rinnovata oasi di biodiversità dove il protagonista è l’ambiente con tutte le sue forme di vita.

Storia
Agricoltura Biodinamica

Agricoltura biodinamica e biologica

Convinti dell’esistenza di un legame imprescindibile tra il microcosmo e il macrocosmo, a Il Cerreto agiamo in sinergia con tutte le forze della natura, seguendo i principi propri della biodinamica, fondata da Rudolf Steiner nei primi del Novecento. La fattoria che si basa sulle tecniche dell'agricoltura biodinamica è considerata un organismo agricolo a sé stante dove tutti i suoi abitanti sono interconnessi da relazioni che ne permettono la sopravvivenza reciproca. Il terreno, le coltivazioni, i prati, i boschi ma anche i fiumi, gli animali e l'uomo: tutti dialogano tra loro per creare quell’armonia necessaria a mantenere l’ambiente sano, vitale e produttivo.

Obiettivo dell’agricoltura biodinamica è quindi operare sempre nel rispetto dei processi e dei tempi della natura, preservando la fertilità della terra e la salute dell’intero ecosistema. Sono per questo aboliti i fertilizzanti e concimi chimici a favore di strumenti come i preparati biodinamici, le rotazione agricole, il compostaggio e il calendario lunare, un metodo che esalta le caratteristiche degli alimenti prodotti e ne garantisce una qualità eccelsa.

Agricoltura Biodinamica

Il nostro staff

Il metodo biodinamico coinvolge anche il sistema sociale e il territorio, perché la comunità che sceglie di seguirlo basa la sua esistenza sugli stessi principi di questa filosofia. Tra gli insegnamenti di Steiner, infatti, uno recita che "una vita sociale sana si trova soltanto quando, nello specchio di ogni anima, la comunità intera trova il suo riflesso, e quando nella comunità intera le virtù di ognuno vivono". Per questo cerchiamo di coinvolgere lo staff che gravita intorno all’azienda agricola in questo stile di vita, con incontri che avvicinano all'agricoltura biodinamica, ma anche con l’aiuto di esercizi di team building, affinché i nostri obiettivi siano meglio compresi. Così, con i pensieri allineati, la comunicazione e la soddisfazione prevalgono. Lavorare volentieri ha sempre come risultato finale un prodotto fatto con amore.

Mulino